martedì 26 febbraio 2013

DAI SPAZIO ALLA TUA CREATIVITA'



Grazie veramente tanto, perché vuoi farti intervistare da me e soprattutto perché ti racconti.

Sono felice di colloquiare con te ed è un'onore ed un privilegio avere l'opportunità di ascoltare quanto mi vorrai raccontare.

Qui di seguito ti do alcuni suggerimenti affinché tu possa lasciarti intervistare da me.

Innanzitutto, trovi qui sotto uno schema con dei giorni in cui io sono disponibile per poterti intervistare e degli orari in cui posso intervistarti.

L'intervista dura circa 15 minuti e ti comunico io quando potrai ascoltarla e scaricarla sul tuo computer e condividerla con i tuoi amici e diffonderla.

Ti chiedo, pertanto, dato che dovrò intervistare tante persone ed organizzare il lavoro di messa in onda sia per te che per altri, di darmi una mano.

Come?

Ti chiedo la gentilezza di inviarmi, la scheda via email a luigi.fusaro@percival.it, dove inserirai nel giorno e nell'ora, IL TUO NOMINATIVO per essere intervistato.

Chi prima mi invierà la scheda, prima lo intervisterò; ed affinché si evitino accavallamenti di sovrapposizioni di orari e di giorni ti suggerisco di mettere tre preferenze di orari e di giorni.

In questo modo potrai garantirti la sicura prenotazione ed eviterai a me di contattarti per dirti che non c'è la disponibilità in quel giorno sia come orario e sia come giorno per l'appunto.

Ti ricordo che la web radio IRF ha come finalità la comunanza delle esperienze di ogni essere umano per questo motivo è importantissimo avere rispetto di se stessi e degli altri.

Inoltre, tale mezzo di comunicazione l'ho voluto creare affinché ogni Essere Umano possa migliorare la propria qualità di vita.

Proprio per questo motivo donerò alla Fondazione Interable Research Foundation, organizzazione di volontariato, di cui sono il Presidente, delle donazioni che arriveranno dagli sponsor, per far si che la stessa fondazione possa portare a compimento il suo scopo: migliorare la qualità di vita delle Persone Interabili (neologismo che sostituisce la parola disabile) attraverso: l'Inserimento nel mondo del lavoro, la Ricerca scientifica e tecnologica e la Formazione.

Nell'intervista ti chiedo tre cose: chi sei, cosa fai e qual è il tuo sogno o quali sono i tuoi progetti.

Sarà una conversazione come fra amici e ci divertiremo molto.

Ti chiedo di essere più spontanea o spontaneo possibile e se vuoi lasciati guidare da me e ti renderai conto di come racconterai cose mirabili che ti doneranno quell'energia e quella spinta motivazionale per raggiungere i tuoi risultati.

Per il resto ci sentiamo nell'intervista.

Ti auguro buona vita.

                                                                                                                                                                                          Con immensa stima ed affetto
                                                                                                                                                                                                                                                Luis 

Mi dicono che ...
 "Diventa bravo in qualsiasi campo, e ti crei subito dei nemici. I campioni vengono innalzati affinché la folla provi poi maggior gusto a vederli rotolare, battuti, fra la merda, e gode a subissarli di fischi."
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

martedì 12 febbraio 2013

La Radio Finalmente Libera: IRF

Ieri, 11febbraio 2013, è andata in onda la prima puntata di una nuova web radio: IRF.
Ideata e gestita da Luis Fusaro, uomo quarantenne segnato da una forte esperienza personale, questa web radio invita gli ascoltatori ad interagire, a raccontare, ad essere liberi di mostrare la loro creatività ...  ma non basta. Luis Fusaro, come ha dichiarato lui stesso durante la puntata, invita chi ha un sogno a non perdere il coraggio e la forza per realizzarlo, invita chi ha un'idea a metterla in pratica così come ha fatto lui nel momento in cui gli sono stati messi "i bastoni tra le ruote"."In questa prima puntata, racconto brevemente qual è la finalità di questa web radio: l'unione delle esperienze di ogni Essere Umano. Chiunque voglia essere intervistato da me, avrà la possibilità e l'opportunità di raccontarsi, e raccontare le sue esperienze, i suoi progetti, i suoi sogni. Sentiti libero di esprimerti al meglio. Io sono qui per te. Ti aspetto" scrive Luis Fusaro.

Che dire? Ascoltate 
http://www.spreaker.com/user/4964686/prima_puntata_della_web_radio_irf
 http://www.youtube.com/watch?v=0nUlhvfO9qY


Mi dicono che ...

"Tutto ciò che cerchiamo, lo cerchiamo per un’ambizione, ma questa ambizione o non si realizza e allora siamo poveri, o crediamo di averla realizzata e allora siamo completamente pazzi."
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)




domenica 10 febbraio 2013

DONA CON AMORE



 


Chiamata alla donazione del sangue.
"Giovedi 14 febbraio, alle ore 09.00 presso l'Ospedale San Leonardo di Salerno, giorno dedicato a San Valentino e agli innamorati, Esn Salerno e Rete dei Giovani per Salerno invitano tutte le associazioni salernitane, gli studenti ed i cittadini ad una seconda chiamata collettiva, dopo quella del 24 dicembre scorso, alla donazione del sangue intitolata "DONA CON AMORE".
Un piccolo gesto per ognuno di noi, un grande aiuto per chi ne ha bisogno…”
Perchè donare??
"Il sangue non può essere riprodotto nè si può comprare.. ma possiamo DONARLO!!
Due regioni d'Italia ancora non sono autosufficienti.. Lazio e CAMPANIA!!"
Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo ci preoccupa. Il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile alla vita, nei servizi di primo soccorso, in chirurgia e nella cura di alcune malattie tra le quali quelle oncologiche e nei trapianti.
Tutti domani potremmo avere bisogno di sangue per qualche motivo. Anche tu.
La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità. Le donazioni di donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona.


- Le associazioni che partecipano all’iniziativa sono le seguenti:
Esn Salerno; Rete dei Giovani per Salerno; Arcigay Salerno, Salerno in moto; Legambiente Orizzonti Salerno; Legambiente Valle dell'Irno; Discotea; Forum dei Giovani di Baronissi; Forum dei Giovani di Cava; Servizi per i beni culturali; Aegee Salerno; Senza Periferie, Project Life; Avalon; Federconsumatori Salerno; Centro la Tenda; Uds Unione degli Studenti; Progetto Giovani; Salerno Attiva Activa Civitas; Coordinamento provinciale del Forum dei Giovani; DaltroCanto; Federazione Nazionale Impresa Salerno; Agorà Unisa.

- Le testate giornalistiche che partecipano all’iniziativa sono le seguenti:
Zerottonove.it; SoloSalerno.it; SoloperchiAmaSalerno; 12mesi.it; Irnonotizie.it; BlogSalerno; Salerno Web; SalernoRss; SalernoToday.

Per l’evento ci sarà una speciale partecipazione da parte di una delegazione della prima squadra di calcio della città, la U.S. Salernitana 1919!!
"Lunedi 11 febbraio, alle ore 10.30, siete tutti invitati alla conferenza stampa dell'evento DONA CON AMORE, al Centro Sodalis CSV Salerno in Corso Vittorio Emanuele, 58"

Vi aspettiamo alla donazione… Un piccolo gesto per ognuno di noi, un grande aiuto per chi ne ha bisogno

- Per info e contatti:
Referente associazioni salernitane, Luigi Bisogno
Email:
luigibisogno1@gmail.com, contatto@giovanisalerno.it
Cell: 333 2631563

Referente Esn Salerno, Simona Lodato
Email:
simona.lodato@gmail.com
Cell: 328 0044128

- Comunicato Stampa -  

Mi dicono che ...

La vera felicità del dono è tutta nell'immaginazione della felicità del destinatario: e ciò significa scegliere, impiegare tempo, uscire dai propri binari, pensare l'altro come un soggetto: il contrario della smemoratezza. Di tutto ciò quasi nessuno è più capace.
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951