domenica 23 febbraio 2014

III giornata della bellezza sostenibile


Bellezza, una parola densa di significati a cui ognuno cerca di dare una vera e propria definizione.
Luciana Littizzetto per esempio a Sanremo la pensa in questo modo


Ma l'azienda Davines propone ogni anno la campagna Bellezza sostenibile e quest'anno il 3 marzo 2014 ci sarà la terza giornata. Lunedì potrete recarvi nei saloni di bellezza (che troverete qui) e potrete ricevere un taglio e una piega con un contributo volontario. I soldi raccolti saranno devoluti a Riserva Sakalalina in Madagascar, un progetto di riforestazione per il miglioramento e uno sviluppo sostenibile.




Ma l'azienda Davines vuole una partecipazione ulteriore per sensibilizzare ulteriormente i suoi consumatori e non, e bandisce un contest Bellezza sostenibile.
Secondo il regolamento dal 10 febbraio 2014 fino al 10 marzo 2014 chiunque può inviare uno scatto fotografico sul proprio profilo Instagram e Twitter con l’apposito hashtag #bellezzasostenibile con eventuale mention al profilo @davinesitalia, oppure tramite Whatsapp al numero 349.1984677.
Che cosa si vince?
Il vincitore riceverà prodotti tricologici con formato rivendita delle linee Davines Authentic Formulas 
(nettare lavante, balsamo idratante, burro restituivo e olio nutriente) del valore totale di 238,80€.

Ma che cosa è  la Bellezza sostenibile?
Forse la bellezza sostenibile è ...

Mi dicono che
La natura non ha alcun bisogno di un padrone che la diriga; da sola mantiene il suo perenne movimento e la sua attività. E se questo padrone esistesse veramente, cosa meriterebbe, oltre a disprezzo e a oltraggio, per aver creato un universo colmo di tante imperfezioni? 
Donatien Alphonse François de Sade, Justine o le disavventure della virtù, 1791




1 commento:

  1. Non so!!! diffido di queste iniziative visto che fanno parte del marketing.

    RispondiElimina