domenica 12 luglio 2015

Battipaglia-Expo 2015: che le sorprese abbiano inizio!

Milano
Battipaglia













Milano è una grande città, Battipaglia un modesto comune. Milano ha strade enormi e negozi di alta moda, Battipaglia un corso di tutto rispetto e strade più o meno percorribili anche all'ora di punta. Milano ospita l'Esposizione Universale sull'alimentazione e la nutrizione, e Battipaglia?


Domenica 12 luglio -Padiglione Italia.

Saranno esposti alcuni dei prodotti come la mozzarella, la rucola ed altre verdure della quarta gamma, l’olio, il vino ed il fiaschello battipagliese, il pomodoro estinto, riscoperto di recente grazie ad un apposito progetto di recupero, - promosso dal Comune di Battipaglia in collaborazione con il locale CRA, Confagricoltura, Slow Food e l’agronomo Sergio De Vita -, coltivato su terreni confiscati alla criminalità organizzata. La giornata milanese, intitolata Battipaglia. La dieta mediterranea tra innovazione e tradizione, si svolgerà all’interno dello spazio espositivo dedicato ai Comuni italiani dal tema LA CAMPAGNA: la giornata della passeggiata e della caprese. Il progetto, promosso da questa Commissione straordinaria appositamente costituito all’interno degli uffici comunali, è stato realizzato con il sostegno determinante dei produttori locali Taurus scarl, TerraOrti Società Cooperativa, Caseificio La Fattoria, Caseificio Agrilat, Soc. Coop. Frantoio Torretta, Alma Seges Soc. Coop., Finagricola Coop. Arl, Agriturismo La Morella. 

Il programma della giornata verterà sui benefici  dei prodotti locali  riconducibili alla dieta mediterranea, in quanto il meeting   ha lo scopo di promuovere la conoscenza,  la passione  e la bontà della cucina mediterranea alla quale contribuiscono in modo determinante le eccellenze battipagliesi. L’obiettivo è quello di far conoscere le innovazioni produttive che consentono alle aziende della Piana del Sele  di far arrivare in ogni parte del mondo i benefici dell’alimentazione mediterranea. Il dott. Lucio Cavazzoni dell’Associazione Alce nero illusterà le proprietà della dieta mediterranea e del fiaschello battipagliese, nonché della rinomata mozzarella di Battipaglia.

Dopo il Convegno Degustativo e i tre interventi (1.Conversazione sul tema “Battipaglia. La dieta mediterranea tra innovazione e tradizione” a cura del dott. Lucio Cavazzoni; 2. Presentazione del fiaschello Battipagliese riscoperto nell’anno di Expo; 3. Guida pratica agli abbinamenti di sapori mediterranei – Degustazioni lungo le  rive del Tusciano) si potrà visitare la mostra con opere di disegno, pittura, scultura e fotografia sul tema del cibo di  alcuni artisti come Simone Zibbo, Carmine Sica, Federica Iannone, Fabrizio Viola, Antonio Sinagria e Alberto Tafuri. Ci sarà uno showcooking, aperto a tutti, realizzato con la collaborazione dell’Istituto professionale per i Servizi Alberghieri e Ristorazione IPSAR di Battipaglia che preparerà, in loco, piatti tipici con prodotti locali. 


Ma chi non potrà andare a Milano, non si disperi. Nel prossimo mese di ottobre, l’evento sarà replicato a Battipaglia (Sa), nell'intento di traghettare i temi ed i valori di Expo all’interno del territorio comunale. 

Per chi sarà a Milano durante l'incontro Battipaglia-Milano 1-0 potrà degustare

Auditorium Palazzo Italia
Margherita
(Pizzutello -  Finagricola,
Mozzarella di Bufala – Agrilat, Rucola – Taurus)
Acqua e sale
(Pane biscottato, Fiaschello di Battipaglia, Mozzarella – La Fattoria, Olio – La Torretta)
Caprese
(Datterino – Terraorti, Mozzarella – La Fattoria)

Shoowcooking  Padiglione Quatar
Mezze penne al crudo di caprese
(Datterini – Finagricola, Mozzarella di bufala – Agrilat, Basilico – Almaseges, Olio - La Torretta, Formaggio di bufala – La Fattoria)
Ciambotta  Battipagliese
(Peperoni, melanzane- Almaseges, zucchine, patate, pomodorini – Terraorti)
Spadellami 
( Misto di verdurine – Taurus, Ricotta stagionata di bufala – La fattoria)
Vini
(Ascolto, Morella bianco, Morella rosso, Morella rosato)

Mi dicono che 
L’uomo è ciò che mangia
Ludwig Feuerbach

Nessun commento:

Posta un commento